SEO e SEM Quanto sono Importanti per le Piccole e Medie Imprese ?

Staff il 31 gen 2019, 23:50:13

seo+sem

Per ottenere successo online, una piccola impresa necessita di una strategia completa e costante che unisca due branche fondamentali del web marketing: la SEO (Search Engine Optimization ) e la SEM (Search Engine Marketing). È stato dimostrato, infatti, che unire le due attività permette alle piccole e medie imprese di qualsiasi settore di ottenere un’importante crescita a livello digitale.

SEO e SEM: il confronto

Spesso, l’importanza delle due attività è valutata in termini di paragone, anche se, in realtà, sarebbe di gran lunga preferibile analizzarle congiuntamente. Se utilizzate insieme, infatti, SEO e SEM sono in grado di dare vita a campagne digitali di successo. Ciò non toglie che, per determinare con più precisione l’importanza delle due strategie combinate, prima di tutto è necessario comprenderne i singoli valori.

SEO

La SEO racchiude un complesso sistema di tecniche, metodi e strategie digitali ideato per aumentare la quantità e migliorare la qualità del traffico online verso il tuo sito web attraverso i risultati organici dei motori di ricerca. Una strategia SEO di qualità permette ai proprietari delle imprese minori di generare traffico qualificato tramite le ricerche dei clienti stessi.

L’attività SEO è necessaria per migliorare la visibilità online del tuo marchio, rafforzando conseguentemente la posizione dell’azienda rispetto alla concorrenza. Un sito web difficile da trovare non risulta vantaggioso per l’azienda né produce buoni risultati.

A tutte le imprese che non possono permettersi di affidare l’attività SEO a terzi, l’argomento può apparire complesso e svilente. Esistono però alcuni semplici passi da seguire per non lasciarsi sopraffare dalle difficoltà.  

Creare un profilo su Google My Business. Questo ti aiuterà a comparire nei risultati di ricerca locali, permettendoti inoltre di rendere visibili tutte le informazioni relative alla tua attività, incluse eventuali immagini. Assicurati di inserire anche il tuo indirizzo fisico su Google Maps (in particolare se la tua azienda ha una sede specifica per i clienti).

Ricerca il tuo pubblico e le parole chiave di destinazione. Investi un po’ di tempo per cercare i tuoi clienti e le parole chiave digitate più frequentemente nelle ricerche del tuo servizio o prodotto. Questo ti permetterà di delineare il tuo sito e i tuoi contenuti in modo più efficace. Assicurati che le keyword presenti sul tuo sito rispettino una certa strategia: nei titoli, nei sottotitoli e, in generale, in tutto il contenuto.

Crea degli account sui social media. Al giorno d’oggi, i social media forniscono uno dei metodi più dettagliati per raggiungere il tuo pubblico, promuovendo la tua azienda.

Scrivi articoli su un tuo blog. Avere un blog ti permetterà di mostrare contenuti che vanno oltre le keyword e le informazioni del sito web. Gli articoli di un blog possono fornire le informazioni di cui i clienti sono alla ricerca e guidarli così indirettamente verso i tuoi prodotti o servizi. Assicurati di pubblicare costantemente nuovi contenuti e rimanere aggiornato.

I vantaggi dell’attività SEO

Ottimizzare il tuo sito web per i motori di ricerca ti permetterà di entrare in contatto con i tuoi potenziali clienti, aumentando la visibilità del tuo marchio. In altre parole, le piccole imprese che presentano un’attività SEO di qualità crescono più velocemente.

Altri vantaggi:

  • Un sito web user-friendly
  • Maggiore traffico
  • Tassi di conversione più elevati
  • Maggiore visibilità e consapevolezza del marchio
  • Maggiore apertura verso nuovi mercati
  • Vantaggio sulla concorrenza
  • Maggiore disponibilità verso i clienti (oltre il normale orario di lavoro)

SEM

L’attività SEO guadagna traffico verso il tuo sito web attraverso tecniche gratuite, mentre l’attività SEM mira ad aumentare il traffico basandosi su strategie a pagamento. Le tecniche principali su cui si fonda la SEM sono difatti il pay-per-click marketing, la ricerca a pagamento e, infine, le pubblicità e gli annunci di remarketing. Attraverso la pubblicità a pagamento, i marchi possono aumentare notevolmente la loro visibilità sulle pagine dei risultati dei motori di ricerca e, di conseguenza, aumentare il numero di traffico e di conversioni.

L’attività SEM è in grado di fornire opportunità uniche per una promozione efficace della tua impresa, attraverso le query dei motori di ricerca basate su prodotti o servizi specifici. Le campagne SEM possono dunque generare traffico mirato attraverso link sponsorizzati.

I vantaggi dell’attività SEM

Investire in annunci a pagamento fa in modo che le informazioni della tua piccola impresa appaiano al momento giusto, alla persona giusta. L’attività SEM produce buoni risultati in poco tempo, rivolgendosi ad un pubblico già interessato al prodotto, alle informazioni o al servizio offerti dalla tua azienda. Offre un vantaggio competitivo alle piccole imprese che si trovano ad affrontare le grandi aziende rivali, garantendo al tempo stesso un importante ritorno sugli investimenti.

 

Considerando il fatto che circa il 74% degli utenti su Internet effettua ricerche locali e che il 61% di tali ricerche locali comporta acquisti, investire nella SEM risulta chiaramente vantaggioso per l’acquisizione di nuovi clienti.



L’unione fa la forza

 

Anche singolarmente, le attività SEO e SEM producono senza dubbio ottimi risultati. Spesso, tali strategie sono presentate come due opzioni separate e si lascia che siano gli imprenditori a stabilire quale delle due sia di maggior valore per il loro specifico mercato. Contrariamente all’abitudine, vi incoraggiamo tuttavia a unire le due attività al fine di produrre maggior profitto.

La strategia SEO, da una parte, si basa su risultati organici destinati a un successo più di lungo periodo, che richiedono al tempo stesso un controllo e una cura costante. Dall’altra parte, la strategia SEM produce buoni risultati in poco tempo ed è in grado di selezionare un traffico mirato. Tuttavia, tale tipo di strategia richiede anche una solida base di ottimizzazione per la conversione delle vendite in clienti fedeli.

SEO e SEM condividono senz’altro un obiettivo comune: guidare più traffico possibile verso il tuo sito web. I loro obiettivi variano nel tempo, ma alla fine si concentrano sullo stesso risultato. La SEM capitalizza rapidamente le ricerche di parole chiave mirate, mentre la SEO fornisce la base per convertire e mantenere il traffico generato dalle strategie SEM.

L’unione di queste due tecniche produrrà una campagna di marketing digitale più forte, con prestazioni più elevate e ottimi risultati. Le piccole imprese si troveranno a competere con i colossi aziendali, investendo in una strategia digitale completa e sviluppata in modo ottimale, per una crescita rapida e un successo a lungo termine.

New Call-to-action

Topics: sem, google ads, pubblicizzare la propria azienda, seo