Cosa è un SaaS ? Guida introduttiva al software cloud

Staff il 15-ott-2020 10.04.10

cosa è un saas _

Tutto ciò che c'è da sapere sul SAAS

 

Il software-as-a-service o saas è un modello di business molto diffuso nel mondo dei prodotti digitali. la valutazione del mercato attualmente stimata intorno ai 500 miliardi di dollari e secondo gli esperti raggiungerà un valore in termini di trilioni nei prossimi anni.

andiamo quindi a vedere che cosa è una app saas e come lanciarne uno in poco tempo.

 

Cosa è un prodotto saas?

 

in parole semplici l'applicazione saas è un software di Internet a cui hanno accesso bio tetti. Monte delle tue piattaforme internet preferite molto probabilmente sono SAS anche se non lo sai come ad esempio le applicazioni di Google Fogli o Google Docs , Dropbox, Hubspot, Canva, .

 

Uno degli aspetti interessanti delle piattaforme saas è quello per il quale non è necessario installare nulla sul proprio dispositivo perché sarà il provider dell'applicazione a gestire il server ea renderlo fruibile attraverso browser o applicazioni per dispositivi mobili. Inoltre non hai bisogno di attrezzature speciali opera specialisti e rosaldo, basta andare sul sito e usare il prodotto. Facile.

 

Principali Vantaggi di un’applicazione SaaS

 

  • Sicurezza. Anche se molti fanno ancora fatica a crederlo, il cloud è più sicuro dei dispositivi locali ed è stimano che entro pochi anni il 99% delle possibili falle di sicurezza saranno per colpa dell’utente finale.
  • Costi. Lo sviluppo centrale dell’applicazione e la certezza degli introiti da parte degli utenti a consentito di creare applicazioni a bassi costi rispetto al modello tradizionale.
  • Integrazioni di terze parti. Grazie alle Api che ormai tutti i prodotti Saas rilasciano, è possibile integrare e far dialogare tra loro le varie applicazioni.
  • Accessibilità. Basta un browser e il software è sempre a disposizione dell’utente.

 

Tipologie di Applicazioni SaaS

austin-distel-pjWbUrkUefU-unsplash

Ci sono tante opzioni disponibili per le applicazioni basate su cloud. Di seguito le più popolari:

 

  • Piattaforma eCommerce per consentire alle persone di vendere i propri prodotti ( Shopify e BigCommerce)
  • SaaS Verticali, ovvero prodotti specifici per una nicchia di mercato
  • Software di comunicazione e collaborazione (slack)
  • CRM , piattaforme di gestione delle relazioni con i clienti e potenziali tali (Hubspot, Salesforce)
  • ERP, software per gestire i processi aziendali (Oracle)
  • Project Management Software (Asana, Jira)

 

 

 

Come costruire un proprio SaaS ?

 

Se vuoi intraprendere la realizzazione di un SaaS di successo è essenziale innanzitutto capire che tipo di prodotto si vuole costruire , così da poter scegliere lo Stack tecnologico adeguato al progetto

 

 

1. Analisi di mercato: convalida la tua idea

 

Il successo a lungo termine del tuo prodotto dipende da una buona ricerca di mercato , una attenta analisi dei concorrenti sia diretti che indiretti e la ricerca delle richieste dei tuoi potenziali clienti.

Questa analisi ti ti aiuterà a evitare di ripetere gli errori di coloro che hanno fallito prima di te. Devi assicurarti che i tuoi potenziali clienti siano disposti a pagare per il tuo prodotto e che la tua offerta soddisfi le loro esigenze.

Assicurati che il tuo modello di business offra loro vantaggi chiari e ricorrenti e attiri un vasto pubblico (meglio non produrre prodotti SaaS per nicchie di mercato troppo piccole, a meno di esser certi di portare un alto valore aggiunto ).

2. Discutere i requisiti SaaS

 

I prodotti SaaS hanno alcune cose in comune, quindi è essenziale un piano chiaro di personalizzazione, opzioni di integrazione e sicurezza . In un modello SaaS, è fondamentale garantire la massima sicurezza in quanto è la base di una buona soluzione. Le esigenze dei consumatori sono in continua evoluzione, quindi dovresti essere in grado di adattarti a loro. Il tuo software dovrebbe anche essere costruito in modo tale da gestire il numero crescente di utenti senza rallentare.

3. Definire l'MVP

 

Avere un prodotto minimo di partenza aiuta non solo a partire presto, ma a capire quali sono le caratteristiche fondamentali di base che porteranno valore ai tuoi clienti con costi minimi da parte tua.

Un MVP è ciò che i primi tester proveranno ed è ciò che verrà sviluppato nel prodotto finale .

Un modo semplice per definire il prodotto minimo è rispondere a domande come qual'è la tua buyer persona ?, quali sono le azioni che gli utenti hanno per risolvere i loro problemi e quali soluzioni puoi proporre.

4. Scegli il tuo modello di prezzo

 

Esistono diversi modelli di prezzo per le soluzioni SaaS che possono influenzare notevolmente la popolarità del tuo prodotto. Il modello di prezzo dovrebbe essere adattato alle esigenze degli utenti target.

Puoi scegliere tra:

  • prezzo basato sull'utilizzo: ad esempio quando gli utenti pagano in base alla quantità di utilizzo.
  • prezzo per funzionalità: quando offri diversi set di funzionalità a seconda del livello di prezzo
  • freemium - versione gratuita con funzionalità limitate con possibilità di aggiornamento a pagamento
  • prezzo per utente attivo: quando addebiti per utente l'intero prodotto ad un costo fisso
  • tariffa forfettaria: quando offri l'intero prodotto o un pacchetto di funzionalità a un prezzo, pagato su base mensile o annuale

È comune che i prodotti SaaS vengano offerti con un prezzo iniziale basso, una prova gratuita o prezzi promozionali.

5. Aspetti tecnici

 

Questo è il punto in cui è necessario determinare come verrà costruito il software. Dovresti parlare con professionisti che ti aiuteranno a definire quale linguaggio di programmazione, strumenti e piattaforme sono necessari per creare il tuo prodotto SaaS. È importante tenere a mente sia il prodotto a lungo termine che l'MVP.

6. Trova e crea un team di sviluppo

 

Ora è il momento di trovare o creare un team di sviluppo. Qui puoi scegliere di creare un team di persone nella tua azienda (a condizione che tu le abbia) o esternalizzare lo sviluppo completamente o parzialmente . L'outsourcing a un team a tutti gli effetti t

 

7. Conosci il tuo budget

 

A questo punto dovresti avere un'idea di quanto ti costerà lo sviluppo del tuo SaaS .

Prendi in considerazione il tempo necessario per creare il tuo prodotto e il tempo necessario per iniziare a vendere. Pianifica attentamente il tuo budget, ricordando possibili modifiche e ritardi. È meglio pensare allo scenario peggiore e adattare il budget su quello.

 

Prenota una consulenza

 

 

 

 

Topics: saas